Tv: venerdì 26 giugno su Canale 5 "Jacques Cousteau: mio padre, il capitano"


"Non esiste vita senza acqua" diceva Jacques Yves Cousteau, il francese sorridente con il cappello rosso, che per primo ha mostrato le meraviglie del mondo sommerso e con passione ha messo in guardia dal rischio di perderle.

Nel 100esimo anno dalla sua nascita, venerdì 26 giugno, in seconda serata Canale 5 ripropone il documentario "Jacques Cousteau: mio padre, il capitano", una storia emozionante che, attraverso le testimonianze di parenti e amici, racconta l’amore sconfinato per l’oceano.
Jacques Cousteau, che amava definirsi un "tecnico oceanografico", ha cambiato per sempre la visione del pianeta: grazie all’invenzione dell’acqua-Lung e ai suoi filmati, il 70 percento della superficie marina ha improvvisamente preso colore, forma e vita. Il suo lavoro ha permesso a persone di tutti i continenti di visitare la vita che sta sotto la superficie oceanica ed esplorare attraverso la televisione le risorse del "continente blu".
Categories:
Similar Videos

0 commenti: