Cinema: Richard Gere racconta "Gli Invisibili" nel nuovo film di Oren Moverman

Daniele Martini | 13:32 | 0 commenti | Raccolto in Etichette: , , , , , ,
Un viaggio emozionante nell'universo pieno di povertà ma ricco di umanità, quello degli homeless newyorkesi. E' "Gli Invisibili" film di Oren Moverman prodotto ed interpretato da Richard Gere nei panni di un senzatetto. La vita di George (Richard Gere) sembra non avere più senso. Non avendo niente a cui aggrapparsi, vaga per le strade di una New York indifferente. Senza nessuno che lo ospiti, cerca rifugio al Bellevue Hospital, il maggior centro di accoglienza per senzatetto di Manhattan. L'ambiente del centro è duro e pieno di persone sole che vivono nella miseria. Ma quando George fa amicizia con un veterano del centro (Ben Vereen), comincerà a riacquistare la speranza di poter ricostruire la propria vita. Gli invisibili è un vero tour de force per Richard Gere, un attore conosciuto per aver interpretato quasi sempre personaggi raffinati e sicuri di sé. In questo film invece è quasi irriconoscibile nei panni di un uomo che si trova in circostanze terribili, nella situazione di chi ha perso tutto. La macchina da presa segue, spesso da lontano, George che passa da una situazione all'altra, praticamente invisibile agli occhi dei newyorkesi che gli passano accanto. Ancora una volta lo sceneggiatore e regista Oren Moverman ha dimostrato una grande capacità di individuare e di mostrare la poesia che può esserci anche nel dolore. La pellicola, che sarà nei cinema il prossimo 15 giugno 2016, è stata presentata in anteprima esclusiva presso la Mensa della Comunità di Sant’Egidio a Roma, ad una platea di homeless con la presenza di Richard Gere che ha salutato e 'abbracciato' gli ospiti della Comunità. La proiezione del film si inserisce in una serie di progetti filantropici che da anni l’attore promuove in tutto il mondo ed è stata fortemente voluta da Andrea Occhipinti per Lucky Red e da Tiziana Rocca per il Taormina Film Fest. 
Il Taormina Film Fest, di cui Richard Gere è Presidente Onorario, ha anche organizzato una campagna benefica #homelesszero, dove l'11 giugno durante la serata inaugurale della 62° edizione del Taormina Film Fest, oltre 300 senzatetto provenienti da tutta la Sicilia assisteranno alla proiezione del film e alla consegna a Richard Gere del “Taormina Humanitarian Award”, premio istituito nel 2012 per sottolineare l’importanza delle attività nel sociale promosse da persone famose. Il ricavato della serata andrà a favore della Federazione Italiana Organismi per le persone senza dimora. 
"Ho avuto sempre un feeling speciale con i miei fratelli e sorelle italiani" ha dichiarato Richard Gere "e mi fa piacere che abbiano abbracciato con generosità l'iniziatuva #HomelessZero. Come tutti sanno l'iniziativa è molto vicina al mio cuore e ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto".

0 commenti



Post a Comment :


Ultimi Commenti

Visita i nostri siti

Giornale di Puglia Giornale di Basilicata Medicina Interna Online Sport Notizie Donna Notizie Musica Notizie Asia Notizie Italia Love Tv Giornale di Puglia Tv La Voce Grossa Italia Notizie Image Map