Mark Zuckerberg e le nuove sfide tecnologiche del decennio

Giornale di Puglia | 15:58 | 0 commenti | Raccolto in Etichette: , ,
L’importanza dei social network oggi è una cosa con cui ciascuno di noi deve confrontarsi. Per questo motivo l’evento che ha visto al Mason Center di San Francisco intervenire Mark Zuckerberg ha avuto un’eco planetaria. Un po’ per il fatto che quando l’ideatore di Facebook fa un intervento pubblico, esso è già di suo in evento, e un po’ perché in questo caso si è parlato di quali saranno le innovazioni tecnologiche per i prossimi dieci anni.

Così di fronte a una platea composta per lo più da sviluppatori pronti ad accogliere ogni tipo di idea, Zuckerberg ha spiegato quale sarà il futuro della sua più famosa creatura, Facebook, e dove potrà spingersi il progresso tecnologico nel corso dei prossimi anni. Stiamo parlando di quel tipo di eventi che possono radicalmente cambiare la vita delle persone, e ormai fare un ragionamento di questo tipo non è più un fatto teorico, visto quello che è successo fattivamente nel corso degli ultimi anni.

La prima novità evidenziata riguarda il discorso dei chatbot. L’AD di Messenger, David Marcus, ha mostrato come i i 900 milioni di utilizzatori dell’applicazione di messaggistica potranno ordinare prodotti o servizi, di qualsiasi tipo. Facebook dal suo canto ha mostrato un ritrovato interesse per i contenuti editoriali, che come tutti sanno non sono solo il presente, ma anche il futuro dei social network. Sul discorso bot ci stanno dentro, o dietro, realtà che rispondono ai nomi di Bank of America, Burger King, Fandango, eBay, Expedia e altre. Il bacino d’utenza, i 900 milioni di utenti attivi mensilmente che inviano 60 miliardi di messaggi al giorno è un numero davvero considerevole. Da un lato quindi il potenziale di WhatsApp, Instagram, e dei suoi utenti, e dall’altro aziende che stanno raccogliendo l’innovazione tecnologica per poter sviluppare al meglio e per i primi un business di tipo altamente tecnologico. La parola d’ordine del momento è “mobile”, visto l’utilizzo quotidiano con cui accediamo su smartphone e tablet, scaricando app in maniera costante e naturale.

Nell'arco dei prossimi anni i perni su cui ruoterà la tecnologia saranno la connettività globale, l'intelligenza artificiale e la realtà virtuale. In questo contesto si afferma come una delle realtà più consolidate il discorso relativo al gioco online. Per tutti i Giochi Casino Online, il 2015 da poco concluso è stato un anno di conferma. I dati infatti parlano chiaro e ci dicono che se da un lato il poker online pare essere in crisi, per tutti gli altri giochi è stato un anno davvero incredibile per volume di giochi e di utenti connessi.

0 commenti



Post a Comment :


Ultimi Commenti

Visita i nostri siti

Giornale di Puglia Giornale di Basilicata Medicina Interna Online Sport Notizie Donna Notizie Musica Notizie Asia Notizie Italia Love Tv Giornale di Puglia Tv La Voce Grossa Italia Notizie Image Map