Festival del Cinema di Venezia: Al Pacino paparazzato


Foto di Andrea Merola
Al Pacino e' la stella di oggi alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. E' infatti protagonista di ben due film: in concorso Manglehorn di David Gordon Green e fuori concorso The Humbling di Barry Levinson, tratto dal romanzo di Philip Roth.
In Manglehorn, Al Pacino e' Angelo Manglehorn un fabbro che fa una vita ordinaria in una piccola città della provincia americana. Ex pregiudicato, 40 anni prima ha rinunciato alla donna dei suoi sogni per un colpo e ancora oggi non si perdona per la scelta che ha fatto. Il film ha ricevuto solo qualche applauso 
Nel film The Humbling , e' Simon Axler, uno dei più grandi attori teatrali della sua generazione, ma ora che ha superato 60 anni, ha perso il suo talento e la sua sicurezza.
La moglie, incapace di far fronte alla sua depressione, l’ha lasciato, così come il pubblico, e il suo agente non sa come convincerlo a tornare in scena.
Una momentanea consolazione arriva da un desiderio erotico.

Daniele Martini

Sono un giornalista pubblicista, docente di comunicazione e sostegno. Sono un operatore della comunicazione.

Posta un commento

Nuova Vecchia