Albano difende Romina


BARI, 23 AGO - Albano difende la ex moglie Romina Power e il mare pugliese intervenendo nella querelle sorta tra l'attrice e l'assessore alle Opere pubbliche della Regione Puglia Fabiano Amati. Quest'ultimo giorni fa aveva detto che "la storia della depurazione non è come il Ballo del qua qua", rispondendo così alla lettera che Romina, che trascorre le proprie estati tra Manduria e Porto Cesareo, aveva inviato al presidente della Regione Vendola sullo scarico delle acque nere in quel tratto di costa.

Commenti